Già alle prese con un contenzioso con la SEC

Già alle prese con un contenzioso con la SEC, Ripple viene ora accusata di aver violato la legge sui titoli in

Ripple, l’azienda di pagamenti blockchain con sede a San Francisco dietro la criptovaluta XRP sta affrontando l’ennesima class-action, poco più di un mese dopo che la United States Securities and Exchange Commission (SEC) ha presentato una causa contro Ripple e le aziende hanno iniziato a prendere le distanze dalla criptovaluta.

Un deposito giudiziario di lunedì 25 gennaio indica che un residente della Florida e investitore XRP che si chiama Tyler Toomey ha intentato una causa civile Bitcoin System contro Ripple, il suo CEO Brad Garlinghouse e la filiale XRP II, LLC, accusandoli di aver violato la legge sui titoli negli Stati Uniti. Il querelante sostiene che Ripple e Garlinghouse non sono riusciti a registrarsi ufficialmente presso l’Ufficio di regolamentazione finanziaria della Florida.

Toomey riconosce che gli imputati stanno già affrontando un’accusa simile che li accusa di violare la legge sui titoli. Nel dicembre 2020, la SEC statunitense ha intentato una causa contro Ripple sostenendo che le vendite dell’azienda dal 2018 al 2020 hanno costituito un’offerta di titoli non registrata del valore di circa 1,4 miliardi di dollari.

Toomey ha anche affermato

Nel frattempo, la nuova causa dice che Ripple ha condotto vendite di token XRP per un valore di milioni di dollari e ha maturato una parte significativa delle entrate da queste vendite senza licenza. Toomey ha anche affermato che la società rimane a galla utilizzando questi proventi di vendita.

„La stragrande maggioranza delle entrate di Ripple è venuta dalle sue vendite di XRP (oltre 1 miliardo di dollari), e Ripple ha fatto affidamento su queste vendite per finanziare le sue operazioni“.

La denuncia sostiene inoltre che Ripple ha mentito su XRP sostenendo che non dovrebbe essere considerato un titolo secondo la legge degli Stati Uniti, mentre, in realtà, gli imputati erano ben consapevoli che XRP era un titolo anche prima di venderlo al pubblico.

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.